Blog: http://GrandeTaxiGiallo.ilcannocchiale.it

Fermo all'incrocio di Villanova



Oggi compirebbe 70 anni Jimi Hendrix, leggo.
Invece si fermò a 28, nel 1970, età maledetta e momento maledetto (Janis, Jimmorrison...).
Fine per consunzione di molti "miti" della breve folgorante illusoria stagione del potere dei fiori, della pace della musica e dell'amore.
Non ce li possiamo neanche immaginare settantenni, no?
(e vedere gli Stones settantenni sul palco, di questi giorni, non fa che confermarcelo).

Quando Jimi suonò a Woodstock, in un'alba stanca, sporca e abbandonata, la sua musica non lo convinceva più, le note che uscivano dalla sua chitarra non suonavano bene nella sua testa, niente stava andando come lui avrebbe voluto.
Eppure risento questo pezzo da quando, ragazzino, misi sul piatto per la prima volta il triplo ellepì, e questa improvvisazione (che in realtà non lo è) sempre (sempre!) mi rapisce.
Se davvero esiste la magia, se davvero è mai esistito un Merlino, ecco questo brano lo sta suonando un Merlino.
Fermo, per sempre ventottenne, nella sua personale foresta di ghiaccio.
All'incrocio di Villanova.




Pubblicato il 27/11/2012 alle 18.58 nella rubrica Happytrails.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web